Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il conto economico nazionale e il conto satellite della protezione sociale in Italia

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I LA CONTABILITA’ NAZIONALE I.1 – Il sistema economico e la contabilità nazionale Gli studi di contabilità nazionale hanno origini molto antiche. Risale, infatti, al XVII secolo lo studio di Gregory King “The Annual Income and Exspense as it stood 1688” sulle valutazioni del reddito nazionale e sulla sua distribuzione 1 . Per oltre duecento anni i problemi di contabilità nazionale furono connessi esclusivamente con la valutazione del reddito. Infatti, la stima di questo aggregato economico era calcolata per effettuare confronti a livello internazionale con altri paesi e per avere basi quantitative indispensabili per ogni politica, ma queste stime erano sporadiche e prive di quel grado di analisi che consente di poter effettuare indagini più complesse. 1 GIANNONE A., Sistemi di contabilità economica e sociale, CEDAM, Padova, 1992.

Anteprima della Tesi di Laura Castaldo

Anteprima della tesi: Il conto economico nazionale e il conto satellite della protezione sociale in Italia, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Laura Castaldo Contatta »

Composta da 164 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2700 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.