Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il danno da lesione della professionalità

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Introduzione lavoratori, avere un contenuto eccedente la ratio della norma in cui è inserito, ancorché quest’ultima sia suscettibile di più interpretazioni. Dai problemi relativi alla determinazione qualitativa dell’oggetto del contratto di lavoro si passerà ad analizzare la funzione dell’inquadramento nella determinazione della prestazione. Dopo una necessaria digressione sulla questione relativa alla possibilità di enucleare un autonomo diritto alla qualifica, si cercherà di evidenziare come la contrattazione collettiva cerchi, tramite specifiche tecniche contrattuali, di allargare l’area della prestazione esigibile, insistendo sia sul contenuto dell’oggetto del contratto (mansioni), sia sul concetto di equivalenza delle mansioni espresso dall’articolo 2103c.c. A fronte di questa dinamica viene in evidenza il problema del rapporto tra equivalenza legale, ispirata, come vedremo, alla tutela della dignità dell’uomo, ed equivalenza contrattuale, finalizzata a fruire di maggiori spazi di flessibilità nell’utilizzo della forza lavoro. Si procederà, di seguito, ad analizzare il contenuto dell’articolo 2103c.c., cui è dedicato un capitolo, cercando di illustrare più specificamente le questioni relative al diritto alle mansioni superiori, le tematiche concernenti l’evoluzione del concetto di equivalenza e i risvolti in tema di esigibilità della prestazione, le problematiche relative ai patti contrari vietati dal disposto normativo, per poi

Anteprima della Tesi di Renato Locatelli

Anteprima della tesi: Il danno da lesione della professionalità, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Renato Locatelli Contatta »

Composta da 223 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4943 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 23 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.