Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il regolamento comunitario 1346/2000 relativo alle procedure d'insolvenza

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

fallimento pronunciata in un certo Stato debba produrre i suoi effetti ovunque il debitore abbia beni o creditori, oppure se si debbano dichiarare più fallimenti in tutti gli Stati in cui viene accertata l’insolvenza del debitore. In altri termini, se si deve aderire al principio dell’universalità del fallimento o a quello della territorialità. L’adesione all’uno o all’altro principio comporta diversi problemi a livello internazionale 4 . 4 CARBONE, Nuova ipotesi di disciplina italiana sull’insolvenza transfrontaliera, in Il fallimento, 2000, p. 950 e ss.

Anteprima della Tesi di Sara Garofalo

Anteprima della tesi: Il regolamento comunitario 1346/2000 relativo alle procedure d'insolvenza, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Sara Garofalo Contatta »

Composta da 90 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2223 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.