Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi mediante LCA e valutazione economica dei trasporti nella città di Padova

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 alla standardizzazione delle grandezze considerate e alla notevole diffusione del software utilizzato. Come applicazione della metodologia, il lavoro analizza e valuta il sistema dei trasporti della città di Padova, relativamente al suo centro storico, e ne confronta gli impatti con uno scenario ipotetico proiettato a medio termine (“Scenario 2010”), realizzato a partire dalle informazioni presenti nel Piano Urbano della Mobilità redatto dal Comune di Padova a fine 2001 e sviluppato in un ottica di sostenibilità, riorganizzazione e razionalizzazione del sistema, prevedendo un incremento sensibile dell’utilizzo del trasporto pubblico ed una progressiva riduzione del numero di veicoli privati circolanti, siano essi a due o quattro ruote. I risultati ottenuti sono, successivamente, confrontati per dimostrare la sostenibilità economica ed i vantaggi ambientali derivanti dall’implementazione delle ipotesi e delle politiche alla base dello Scenario 2010. 1.2 Le problematiche della mobilità 1 L’importanza del settore dei trasporti su gomma è dimostrata dal fatto che le moderne economie hanno come elemento cardine del loro sviluppo le attività di trasporto. I rilevanti investimenti in infrastrutture e tecnologie impiegate trovano difficoltà sempre maggiori nel soddisfare le esigenze di una società che necessita sempre più di forme efficienti di mobilità ma è sempre meno incline ad accettare cronici ritardi nei servizi. L’intera politica europea dei trasporti si trova di fronte ad un’impellente necessità di cambiamento e di miglioramento, nel rispetto, però, di uno sviluppo sostenibile del sistema e di una sua maggiore efficienza. Un sistema di trasporti efficiente, infatti, è uno degli elementi che maggiormente contribuisce alla crescita ed alla competitività delle città. Tuttavia, i livelli sempre più elevati di saturazione del traffico stradale, dovuti soprattutto alla crescita continua della domanda di mobilità ed al cambiamento nell’utilizzo dei modi di 1 I dati sono frutto di elaborazioni ENEA effettuate a partire dalle stime sui volumi di traffico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti: le stime, in termini di veicoli-km, sono suddivise nelle cinque macrocategorie veicolari: autovetture, motocicli, bus, veicoli commerciali leggeri (detti anche LDV – Light Duty Vehicles con portata utile minore di 3,5 t), veicoli merci pesanti (detti anche HDV – High Duty Vehicles). Cfr. AA. VV., Rapporto Energia e Ambiente 2001, ENEA, Roma, 2001.

Anteprima della Tesi di Nicolo Fantin

Anteprima della tesi: Analisi mediante LCA e valutazione economica dei trasporti nella città di Padova, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Nicolo Fantin Contatta »

Composta da 405 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2793 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 5 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.