Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Effetti della pirateria nel mercato discografico

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 utilizzarli gratuitamente, cosa che ovviamente non comporta alcun guadagno per l’ideatore. Sicuramente c’è una percentuale di persone che crea per il puro piacere di farlo o per rendere un servizio all’umanità, come dovrebbe essere per tutte le forme d’arte. Ma altrettanto vero è il fatto che la maggior parte delle imprese o dei singoli inventori intraprende la ricerca solo per i vantaggi pecuniari che ne derivano, e che sono appunto garantiti dalle forme di tutela stabilite per legge. Se queste ultime non ci fossero, ben pochi si impegnerebbero nell’innovazione, creando così grave danno alla collettività, per cui essa ha un notevole valore sociale e dalla quale riceve un crescente benessere, giungendo alle volte a dipendere letteralmente da alcune invenzioni 4 . Le modalità attraverso cui avviene tale protezione sono i brevetti, i marchi di fabbrica e i diritti d’autore 5 . 1.1. I BREVETTI I brevetti tutelano l’invenzione di nuovi oggetti, processi, sostanze e design, nonché tutte le migliorie apportate a un determinato prodotto, a patto che si dimostri che l’invenzione è utile, innovativa e sconosciuta. Per fare questo l’inventore deve descriverla pubblicamente ed eventualmente presentarne un modello funzionante. Paradossalmente, cioè, ottenere un brevetto significa rivelare tutte (o quasi) le informazioni relative al nuovo bene o servizio ai potenziali imitatori. Infatti “le specifiche devono contenere una descrizione scritta […] in termini esaurienti, chiari, concisi e precisi da consentire a qualsiasi persona esperta nel settore […] di realizzare e usare il 4 Il 46% degli americani afferma di non saper vivere senza il nastro adesivo! 5 Un quarto tipo di diritto di proprietà intellettuale è il segreto industriale o di fabbricazione, in cui l’invenzione viene protetta tenendola segreta (ad es. la formula della Coca Cola).

Anteprima della Tesi di Elena Albanese

Anteprima della tesi: Effetti della pirateria nel mercato discografico, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione e dello Spettacolo

Autore: Elena Albanese Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7118 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.