Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il bilancio d'esercizio alla luce delle modifiche previste nella legge di riforma del diritto societario

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 devono essere indicati distintamente per ogni categoria il numero delle azioni, il cognome ed il nome dei titolari di quelle nominative, i trasferimenti e i vincoli ad esse relativi e i versamenti eseguiti; il libro delle obbligazioni, che deve riportare gli ammontari delle obbligazioni emesse e di quelle estinte, il cognome e il nome dei titolari delle obbligazioni nominative e i trasferimenti ed i vincoli ad esse relativi; il libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee, in cui devono essere trascritti anche i verbali redatti per atto pubblico; il libro delle adunanze e delle deliberazioni del consiglio di amministrazione o del consiglio di gestione; il libro delle adunanze e delle deliberazioni del collegio sindacale ovvero del consiglio di sorveglianza o del comitato per il controllo della gestione; il libro delle adunanze e delle deliberazioni del comitato esecutivo; il libro delle adunanze e delle deliberazioni delle assemblee degli obbligazionisti; e il libro degli strumenti finanziari. Agli azionisti è consentito soltanto l’esame del libro dei soci e del libro delle assemblee, ma in sostanza, l’unico strumento a cui possono accedere per assumere consapevolezza sul complessivo svolgimento dell’impresa, soprattutto con riguardo ai risultati, è il bilancio d’esercizio, che acquista, di conseguenza, rilevanza fondamentale. Il bilancio, pertanto, che è costituito dallo stato patrimoniale, dal conto economico e dalla nota integrativa, deve essere redatto, dagli amministratori, con chiarezza e deve rappresentare in modo veritiero e corretto la situazione patrimoniale e finanziaria della società, nonché il risultato economico dell’esercizio 4 . Il bilancio è inoltre corredato dalla relazione sulla gestione, anch’essa redatta dall’organo amministrativo. La situazione patrimoniale esposta in termini numerici – contabili – nello 4 Art. 2423 codice civile.

Anteprima della Tesi di Marco Picardi

Anteprima della tesi: Il bilancio d'esercizio alla luce delle modifiche previste nella legge di riforma del diritto societario, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marco Picardi Contatta »

Composta da 115 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 9571 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 38 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.