Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Verifica di protocolli di sicurezza crittografici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

attraverso i quali determinare se un dato protocollo risponde o meno a certi requisiti di sicurezza. In particolare verra` descritto l’approccio induttivo dovuto a Laurence Paulson. Nella seconda parte verra` data la definizione di protocollo di seconda generazione, e verra` affrontato il problema di come formalizzare tali proto- colli nel modello induttivo. Come rappresentante di tale classe di protocolli verra` presentato un protocollo di e-mail certificata. Oltre a rivestire un par- ticolare interesse per la sua natura di protocollo di seconda generazione, tale protocollo ci dara` modo di discutere le problematiche nella formalizzazione e nella verifica di protocolli che soddisfano requisiti di non repudiabilita`. Verra` infatti presentata la formalizzazione di tale protocollo e la verifica delle sue proprieta`. Infine verranno presentate alcune varianti di tale protocollo che intendono garantire proprieta` non garantite dal protocollo stesso. 5

Anteprima della Tesi di Cristiano Longo

Anteprima della tesi: Verifica di protocolli di sicurezza crittografici, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Cristiano Longo Contatta »

Composta da 112 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 892 click dal 18/06/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.