Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Progetto ed implementazione di un algoritmo per il controllo di velocità con indebolimento di campo in un azionamento brushless privo di encoder

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CAPITOLO I – L’azionamento ____________________________________________________________________ 8 1.2 - IL MOTORE PMSM A FLUSSO ASSIALE 1.2.1 - Descrizione del motore L’azionamento preso in considerazione nel presente lavoro, sul quale verranno effettuate le prove sperimentali, impiega un motore di tipo sincrono a magneti permanenti a flusso assiale. Tale tipologia di motore si basa sul fatto che, a differenza di quanto avviene nelle macchine rotanti tradizionali, il flusso percorre la macchina in direzione parallela all’asse di rotazione. Da un punto di vista costruttivo, il motore, schematicamente illustrato nella figura (1.1), è formato, come tutte le macchine rotanti, da una parte fissa, lo statore, e una parte mobile, il rotore. Quest’ultimo è costituito da due dischi in ferro massiccio resi tra loro solidali tramite un albero. Sulle superfici dei due dischi rivolte verso lo statore, sono montati i poli realizzati con magneti permanenti che sono magnetizzati in direzione assiale e disposti in maniera tale da avere affacciate le polarità omonime, determinando il flusso principale della macchina. Lo statore, posto tra i due dischi rotorici, è costituito da un nucleo di materiale ferromagnetico, ottenuto avvolgendo a spirale un nastro di lamierino magnetico fino a formare una struttura di tipo toroidale, sulla quale trovano posto gli avvolgimenti. La particolare tecnica costruttiva permette, oltre ad una lavorazione molto semplice, di ottenere una laminazione della struttura statorica di direzione adeguata al percorso del flusso, il quale investe lo statore assialmente per poi attraversarlo secondo percorsi circonferenziali.

Anteprima della Tesi di Vincenzo Malafarina

Anteprima della tesi: Progetto ed implementazione di un algoritmo per il controllo di velocità con indebolimento di campo in un azionamento brushless privo di encoder, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Vincenzo Malafarina Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1716 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.