Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La dimensione del lavoro nel settore Ict

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 La New Economy aveva stimolato le Borse mondiali e ciò aveva comportato un ingiustificato vertiginoso aumento dei prezzi delle azioni. In termini economico-finanziari, il mercato fu interessato da un’ampia bolla speculativa, con i prezzi in crescita esponenziale: solo a un anno di distanza, lo stesso indice registrava un crollo del 60%, pari a 5 miliardi di euro. La fiammata speculativa che aveva accompagnato la rivoluzione di Internet si spense; ma, nonostante ciò, il mondo, alla fine del millennio, si trovò all’interno di una grande trasformazione che ha molte dimensioni: tecnologiche, economiche, sociali, culturali, politiche e geopolitiche. Su ciascuna di queste dimensione, però, il giudizio non è uniforme e, in alcuni casi, è addirittura contrastante. Da un lato ci sono, infatti, i profeti della tecnologia che sono convinti delle virtù magiche del libero mercato, che esaltano i nuovi mezzi che permettono di dare libero sfogo all’inventiva e alla concorrenza; che ritengono che la corruzione non è un problema grave perché ad esso può porsi rimedio con pochi provvedimenti; che sono convinti

Anteprima della Tesi di Rossella Dario

Anteprima della tesi: La dimensione del lavoro nel settore Ict, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Rossella Dario Contatta »

Composta da 143 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1779 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.