Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'industria alimentare e il caso dei prodotti biologici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 dimensione aziendale e su una industria di trasformazione medio – piccola, che realizza le proprie vendite soprattutto su mercati locali o nicchie di mercato delocalizzate con vendite spot. Queste attività produttive utilizzano filiere piuttosto lunghe e complesse ed operano in territori rurali con bassa dotazione infrastrutturale. Le prospettive di questa componente della realtà agricola nazionale oscilla fra l’ingresso nell’area della competizione e la marginalità produttiva sui mercati locali. Il suo possibile percorso verso una migliore performance competitiva sul terreno della qualità fa perno sulle sinergie valorizzatrici del rapporto con altre attività produttive presenti sul territorio e la costruzione di nuovi modelli associativi. Da questo angolo visuale possono essere considerati tutti gli strumenti per la valorizzazione dei prodotti tipici (compresi i Consorzi di Tutela dei marchi DOP e IGP) le strade del vino e dell’olio proliferate negli ultimi anni. Si parla di multifunzionalità del sistema agro – alimentare locale, che può consentire a rilevanti aree del nostro teritorio rurale di divenire un’importante attrattiva di consumo per gli altri europei. ● La terza componente infine è rappresentata dal sistema – agroalimentare posto in aree ultramarginali e senza adeguate risorse infrastrutturali, costituito da imprese di piccola e piccolissima dimensione di tipo artigianale e da aziende agricole di modesta grandezza economica e prevalentemente residenziali e prive di giovani agricoltori. Queste aree e queste attività sembrano destinate, specie per gli effetti della globalizzazione, a svolgere un ruolo di contenimento della forza di lavoro, una funzione sociale di assistenza agli anziani, di

Anteprima della Tesi di Francesco Marchina

Anteprima della tesi: L'industria alimentare e il caso dei prodotti biologici, Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Francesco Marchina Contatta »

Composta da 183 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8975 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.