Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Simulazione numerica della fluidodinamica del plasma nella saldatura

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 1. Cenni storici sulle saldature al plasma 1.1. Introduzione Negli anni 40 l'industria militare americana cercava dei metodi migliori per la saldatura dei metalli, in particolare, per la produzione dei velivoli. In questo modo è nato un nuovo processo di saldatura. È stato usato un arco elettrico per fondere il metallo, ed un gas inerte come scudo di protezione intorno ad arco ed intorno al bagno di saldatura. In questo modo si preveniva che il metallo poteva prendere l'ossigeno dall'aria. Questo tipo di saldatura viene comunemente chiamato TIG (Tungsten Inert Gas). I gas principalmente usati sono Argon ed Elio. Lavorando sull'ulteriore sviluppo di questi processi di saldatura, si è scoperto nei laboratori che riducendo l'apertura dell'ugello del gas inerte nella saldatura TIG le proprietà del getto cambiavano notevolmente. La riduzione dell’apertura conferiva al gas una maggiore velocità e temperatura. L’arco creato nella torcia al plasma è considerevolmente più caldo di quello della Tig. Il restringimento dell’arco elettrico, per mezzo di ugello, permette di ottenere un sufficiente grado di ionizzazione del gas, aumentandone cosi ulteriormente il contenuto energetico complessivo. Cosi è possibile raggiungere le temperature, del fuso del gas, che vanno fino a 20000-30000 K. L’energia fornita dall’arco elettrico produce, in primo luogo, la dissociazione dei componenti poliatomici del gas, poi produce la ionizzazione ed infine aumenta la temperatura del gas. Il gas esce dall’ugello con elevato contenuto energetico ed alle velocità dell’ordine della velocità del suono.

Anteprima della Tesi di Ranko Sakota

Anteprima della tesi: Simulazione numerica della fluidodinamica del plasma nella saldatura, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Ranko Sakota Contatta »

Composta da 73 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3452 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.