Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le organizzazioni territoriali dell’innovazione, il caso Sophia Antipolis

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

processo di commercializzazione che inizia con l’invenzione, procede con lo sviluppo del prodotto, e termina con l’introduzione nel mercato. Prodotti innovativi che riscuotono un successo commerciale combinano la conoscenza scientifica e tecnica con la conoscenza del mercato. L’introduzione di un nuovo prodotto riflette sia un efficiente organizzazione, sia la sintesi di queste differenti tipologie di conoscenza. Per gli studiosi di sviluppo economico da Adam Smith a Joseph Schumpeter, l’innovazione è vista come il frutto di imprenditori i quali hanno utilizzato in maniera nuova le risorse disponibili per raggiungere profitto e crescita. Le analisi dell’innovazione sono state tipicamente confinate nei confini organizzativi delle imprese individuali, anche se la nozione che la capacità di innovare incorpora fonti esterne di conoscenza era già stata elaborata e generalmente accettata. Altri studiosi descrivono l’innovazione come un processo di “problem-solving” che mischia la conoscenza “privata” con la conoscenza “pubblica” 3 . La conoscenza privata proviene principalmente dalle imprese ma anche da associazioni industriali, società scientifiche e professionali, e da network di imprese simili e di servizi di supporto. La conoscenza pubblica è ottenuta da istituzioni che supportano la R&D nei campi scientifici e tecnologici. Queste sono principalmente le università ma possono essere inclusi anche vari programmi governativi di trasferimento scientifico e 2 Lucas 1998; Grossman e Helpman 1992 3 Dosi 1988

Anteprima della Tesi di Andrea Langkraer

Anteprima della tesi: Le organizzazioni territoriali dell’innovazione, il caso Sophia Antipolis, Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Andrea Langkraer Contatta »

Composta da 263 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1674 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 13 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.