Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Economia della seduzione. Analisi delle forze concorrenziali e strategie di vantaggio competitivo nella moderna conquista amorosa

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 modo con cui gli individui si pongono come partner seguano un modello aziendale, del quale verrà descritta ogni fase: da quella della progettazione dei prototipi, a quella finale della distribuzione sul mercato. Di queste fasi, fermo restando che tutte sono fondamentali per concorrere a creare vantaggio competitivo, a interessarci maggiormente sarà quella che si occupa dell’elaborazione della presentazione dei prodotti e delle vendite. L’area marketing della struttura organizzata dei partner sarà l’argomento del capitolo quinto, in cui ci dedicheremo principalmente ad analizzare il comportamento dei seduttori moderni (marketing d’offerta), con particolare riguardo al come si pongono sul mercato, ed i bisogni e le abitudini di acquisto dei consumatori (marketing di domanda). Tali considerazioni ci permetteranno così di capire quali sono i caratteri della seduzione, intesa come conquista amorosa, nelle abitudini di acquisto contemporanee. Nell’ultimo capitolo, la nostra riflessione si sposterà sul tema più generale della seduzione come elemento che nuoce al buon funzionamento delle variabili di mercato. Questo argomento ci permetterà di definire una volta per tutte il nostro modo di concepire la seduzione, e cioè la presenza - voluta da qualcuno o meno - di caratteri che riescono a sconvolgere l'ordinamento di mezzi e fini così come un comportamento razionale li dovrebbe invece ordinare. Tutto il nostro discorso si articolerà quindi fra due diversi punti di vista. Nel primo si parlerà di economia come economics, ovvero descrivendo l’insieme concreto degli atti tesi allo scambio e alla produzione delle merci così come avvengono nella realtà. Il secondo punto di vista sarà invece quello dell’economy, in cui l’economia viene studiata secondo le teorie economiche che cercano di razionalizzare in modelli questi comportamenti. La nostra ipotesi finale sarà quella di mostrare che proprio la seduzione, intesa nella sua accezione più generale di elemento che

Anteprima della Tesi di Francesco Cellini

Anteprima della tesi: Economia della seduzione. Analisi delle forze concorrenziali e strategie di vantaggio competitivo nella moderna conquista amorosa, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Francesco Cellini Contatta »

Composta da 354 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3308 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.