Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La capacità negoziale delle associazioni ''non profit''

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 La Carta costituzionale, all’art.2, garantisce “i diritti inviolabili della persona, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ove si svolge la sua personalità”. La norma, a priori, riconosce i diritti inviolabili della persona non solo “uti singoli”, ma come soggetto facente parte di formazioni sociali. Il diritto di associarsi, liberamente e senza alcuna autorizzazione, per fini che non siano vietati dalla legge penale(art.18 Cost.), è il mezzo per lo sviluppo dell’individuo. Tale diritto non deve però ledere l’ordinamento; per tale motivo sono proibite le associazioni segrete nonché quelle politiche militarizzate(art 18,co.2), avendo cura di disciplinarne lo scioglimento attraverso legge ordinaria(l.25 gennaio 1982,n°17) 2 . L’art.3, nel sancire il principio di uguaglianza, si impegna anche a rimuoverne gli ostacoli per la sua realizzazione; se è vero che l’individuo svolge la sua personalità nelle formazioni sociali, sarà anche vero che l’art.3 troverà la sua applicazione nei confronti delle strutture plurisoggettive, impedendone la discriminazione. La garanzia costituzionale apprestata alle formazioni sociali, non impedisce, però, al legislatore ordinario, di elaborare e di assumere nuovi modelli, e all’interprete di cercare nuove formazioni divenute meritevoli di una specifica considerazione. In questa indagine ci si occupa della disciplina degli enti senza scopo di lucro, e in particolare fra questi delle associazioni. Dell’evoluzione che tale disciplina ha avuto, sia a livello 2 GAZZONI,”Gli enti”,in Manuale di dir.priv.,1998.

Anteprima della Tesi di Alessandro Solazzi

Anteprima della tesi: La capacità negoziale delle associazioni ''non profit'', Pagina 2

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alessandro Solazzi Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4642 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.