Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le strategie competitive nel settore lattiero caseario. Il caso Auricchio

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

12 1.2 I dati economici e la presenza sui mercati L’azienda è stata protagonista, negli ultimi anni, di una evoluzione e modernizzazione gestionale notevolissima. Nuove strategie di marketing, sia sul piano finanziario che di comunicazione, hanno portato l’AURICCHIO a rivestire una posizione tra le prime cinque del territorio cremonese. Il fatturato è passato dai 32 miliardi di lire del 1980 ai 100 miliardi di lire nel 1987, per raggiungere i 150 miliardi nel 1994, anno straordinario con un incremento record del 20% in un solo esercizio. Ciò ha consentito all’Azienda di inserirsi tra le prime 150 società nel settore alimentare in Italia e di essere tra le prime 10 nel settore caseario del Paese. Il fatturato è sempre rimasto in costante crescita negli ultimi anni attestandosi nel 2002 oltre i 110 milioni di Euro (bel oltre duecento miliardi di lire). AURICCHIO conferma la propria leadership nel mercato del provolone in Italia con quote superiori al 40% e con realtà, quali Roma ed il Lazio, con quote che si avvicinano al 60%. 14,9% 5,4% 17,5% 62,2% 0% 10% 20% 30% 40% 50% 60% 70% Nord Ovest Nord Est Centro Sud e Isole Sell-out volume, 2002 Fonte: ACNielsen Figura 1.1. Negli ultimi anni si è assistito ad una frenata del consumo nazionale di prodotti lattiero-caseari.

Anteprima della Tesi di Alessandro Iride

Anteprima della tesi: Le strategie competitive nel settore lattiero caseario. Il caso Auricchio, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Alessandro Iride Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4388 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 22 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.