Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Credit derivatives: tipologie, finalità di utilizzo e modalità di pricing

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

CREDIT DERIVATIVES 12 INTRODUZIONE Il Capitolo 3 inizia ad affrontare questo argomento con la descrizione di quelle che sono le fasi preliminari al pricing vero e proprio: è infatti necessario attribuire un prezzo al sottostante dei credit derivatives. Per far questo bisogna valutare il merito creditizio delle reference entities, cioè bisogna attribuire un prezzo al credito. Per giungere a questo risultato è indispensabile determinare la stima delle default probabilities e dei recovery rates. Questo punto risulta però particolarmente complesso in seguito alla mancanza di dati di mercato riguardanti il merito creditizio delle società (o degli stati), in seguito all’esiguo numero di società oggetto di rating (in particolare al di fuori degli USA) e in seguito alla mancanza di dati storici sui recovery rates. I metodi proposti per la determinazione delle default probabilities sono dunque numerosi: • le matrici di transizione dei ratings sono delle tabelle elaborate dalle agenzie di rating che forniscono informazioni storiche in merito alla probabilità statistica che una società passi da una classe di rating ad un’altra, oppure rimanga in quella di provenienza; • il metodo proposto da Merton, che ha come riferimento teorico l’option pricing theory: il principio base di questo approccio consiste nel considerare gli azionisti come gli acquirenti di

Anteprima della Tesi di Roberto Franzoni

Anteprima della tesi: Credit derivatives: tipologie, finalità di utilizzo e modalità di pricing, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Roberto Franzoni Contatta »

Composta da 285 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4978 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 31 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.