Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Algoritmi di scheduling per sistemi ad accesso radio con antenne intelligenti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo 2 Le antenne intelligenti 8 adeguati algoritmi di digital signal processing, che tengano conto dello stato del canale radio verso ogni destinazione raggiungibile e della direzione di arrivo (DOA) dei segnali ricevuti. Seguendo la trattazione proposta in [3] e in [7], le antenne in generale possono essere classificate come omnidirezionali, direzionali, phased array e adattative. Come già visto precedentemente, un’antenna omnidirezionale ha un uguale guadagno in tutte le direzioni ed è conosciuta anche come antenna isotropa; le antenne direzionali invece hanno un guadagno maggiore in una certa direzione e minore nelle altre direzioni. Il guadagno nella direzione di massimo guadagno è maggiore del guadagno delle antenne omnidirezionali. Si è già parlato dell’utilizzo di un insieme di antenne direzionali per il cell sectoring, che consente la riduzione dell’interferenza co-canale. Un evoluzione della tecnica di settorizzazione della cella è rappresentata dai cosiddetti sistemi Switched Beam.

Anteprima della Tesi di Emanuele Geraci

Anteprima della tesi: Algoritmi di scheduling per sistemi ad accesso radio con antenne intelligenti, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Emanuele Geraci Contatta »

Composta da 156 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1592 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.