Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Viviani e il teatro dialettale

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 L’incontro con la futura moglie è raccontato con il sorriso sulle labbra ed analizzato nei suoi aspetti salienti. Quando nel 1908, ritornai a Napoli, ero diventato ormai popolarissimo. <> era sulle bocche di tutti, ed al << Teatro Nuovo >> ebbe veramente inizio la mia fortuna. Li conobbi colei che divenne mia moglie. Ella veniva con una zia in un palco di proscenio di sua proprietà, e mostrava, bontà sua, di divertirsi moltissimo alle mie macchiette. Io notai questa signorina nel palco, e poiché ne rimasi conquiso, mi informai subito e mi dissero: - Non è roba per te. E’ molto ricca ed è la nipote di Don Gaetano Gesualdi, che tiene questa nipote come l’oracolo . ” 10 Il Nostro ha modo di conoscerla e frequentarla e di manifestarle il suo profondo amore. Finii il mio contratto al << Nuovo >> e, prima di ossequiarla, dato che le mie visite nel palco si erano fatte da quella sera frequenti, le palesai il mio onesto intendimento di farla mia sposa. Ella rimase senza parole, ma la zia , donna di grande esperienza, mi fece capire che non era ancora il caso di parlarle di matrimonio, data l’età tenera della ragazza, 14 anni .” 11 La popolarità dell’artista varca i confini ed è scritturato nel 1911 al Fòwarosi Orpheum di Budapest con l’intento e il programma di rappresentare per un mese le sue celebri macchiette. 10 Ivi, p. 59. 11 Ivi, p. 60.

Anteprima della Tesi di Antonella D'Allestro

Anteprima della tesi: Viviani e il teatro dialettale, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Antonella D'Allestro Contatta »

Composta da 166 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3443 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.