Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti di prostituzione minorile

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

20 esso era individuato nell'«istituto giuridico famigliare regolato dallo Stato nel pubblico interesse, considerato nel complesso di quelle norme che tendono ad assicurare la moralità sessuale nelle famiglie e in rapporto ad esse, e che impongono l'osservanza delle leggi giuridico-naturali della generazione» 22 . Sottolineava ancora questo studioso, approvando la classificazione del legislatore, che nei delitti contenuti nel titolo VIII prevaleva una volta il profilo del buon costume, altre volte quello dell'ordine delle famiglie: «ma la legge li ha classificati insieme, appunto per l'inscindibilità degli effetti» 23 . Ovviamente, seguendo tale teoria, la posizione del singolo individuo, quale titolare di beni personali e meritevole di tutela, viene inglobata nella visione di due beni meritevoli di tutela, uno per così dire “generico” della tutela penale individuato per quei reati - che lo stesso giurista denominava «delitti di libidine» (ossia: violenza carnale, atti di libidine violenti, corruzione di minorenni) - nell'«interesse sociale di assicurare il bene giuridico dell'inviolabilità carnale della persona» 24 ; ed uno “specifico” quale interesse pubblico o sociale di assicurare il bene giuridico individuale dell'inviolabilità carnale della persona 25 . e 22 MANZINI, Trattato di diritto penale italiano, cit., p. 530. 23 MANZINI, Trattato di diritto penale italiano, cit., p. 530. 24 MANZINI, Trattato di diritto penale italiano, cit., p. 539. 25 MANZINI, Trattato di diritto penale italiano, cit., p. 571.

Anteprima della Tesi di Benedetta Angeli

Anteprima della tesi: Aspetti di prostituzione minorile, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Benedetta Angeli Contatta »

Composta da 154 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 8096 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.