Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La certificazione di qualità del travertino romano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

Capitolo I. La storia del Travertino Romano. 6 1.2 Il bacino delle Acque Albule Si chiama “Bacino delle Acque Albule”, quello slargamento sulla destra della bassa valle dell’Aniene ad ovest di Tivoli, in cui defluiscono le sorgenti ipotermali omonime. Esso è limitato dai monti Lucretili e Tiburtini ad est; dai Cornicolani a nord; dall’arco collinare che da Formello, passando per Castel Arcione, si prolunga fino ai dintorni di Lunghezza ad ovest; dal corso dell’Aniene fra Lunghezza e Villa Adriana e da qui fino alla regione Regresso, a sud. Questo bacino (figura 1.2.1) è di forma ovale, con l’asse maggiore orientato ad E.NE-O.SO., lungo circa 9 km, e col maggiore asse trasversale lungo 7 km. La sua estensione è di circa 45 km 2 e la pendenza generale va da nord verso sud (81-59 m) e da est verso ovest (73-30 m). Il bacino è a sua volta scomponibile in quattro unità morfologiche distinte: • uno scudo travertinoso poco elevato (74 m), compreso tra la cerchia occidentale, l’Aniene e la piana di Guidonia; • un rilievo ghiaioso-travertinoso, che si eleva rapidamente da Ponte Lucano verso Tivoli; • il costone travertinoso delle Caprine, allungato da nord a sud, limitato ad est e ad ovest da piani alluvionali e sopraelevato sui restanti travertini; • un anello, ampio da 1 a 3 km, depresso nei margini occidentale e meridionale, costituito da alluvioni recenti, separante i tre complessi ora ricordati dalla cerchia esterna, terrazzata, ad infrastruttura mesozoico-pliocenica.

Anteprima della Tesi di Christian Cotognini

Anteprima della tesi: La certificazione di qualità del travertino romano, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Ingegneria

Autore: Christian Cotognini Contatta »

Composta da 325 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3389 click dal 20/03/2004.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.