Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il Beethoven di Adorno. Un confronto con il romanticismo, con Fichte ed Hegel

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 “L’assoluto in Beethoven-questo è la tonalità.” 30 , con “L’assoluto in Beethoven-questo è la ripresa”. La tonalità e la ripresa, cioè “sistema” e “momento” di una composizione, vengono utilizzate ed esposte dagli stessi eredi di Beethoven, Wagner e Mahler. Wagner è definito da Adorno come colui che “…compie le premesse di uno stile “che significa l’infinito” e diviene “l’erede di Hegel: la musica come idea” 31 . Il capitolo terzo si preoccupa di esporre le similitudini instaurate da Adorno tra Wagner ed Hegel, nondimeno viene seguita però la stessa linea scelta nel capitolo secondo, cioè quella di adottare anche una critica fichtiana per l’analisi delle analogie esistenti tra Wagner e Beethoven, attraverso la loro appartenenza stilistico musicale al romanticismo. Infine, l’argomento affrontato nell’ultimo capitolo espone le stesse considerazioni già elaborate precedentemente, però associate alle tecniche musicali di Mahler, tecniche che 30 T.W. Adorno, Beethoven. Filosofia della musica, cit., p.35. 31 T.W. Adorno, Wagner Mahler. Due studi, cit., p.12.

Anteprima della Tesi di Federica Gradoli

Anteprima della tesi: Il Beethoven di Adorno. Un confronto con il romanticismo, con Fichte ed Hegel, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Federica Gradoli Contatta »

Composta da 199 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6831 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.