Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

I Caf: luci ed ombre

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

9 economico-finanziario al tributo, l’accertamento fu studiato esclusivamente in funzione del rapporto giuridico d’imposta. Quale atto, cioè, previsto dalla legge per determinare nel quantum e rendere certa una obbligazione tributaria, già sorta con il verificarsi del presupposto di fatto. Con tali trattazioni prettamente giuridiche si poteva considerare ormai piena l’autonomia degli studi di Diritto Tributario da quelli di Scienza delle Finanze. In questa prospettiva, l’accertamento era visto quale atto finalizzato a fare partecipare il contribuente nella determinazione e liquidazione di un’obbligazione la cui nascita avveniva ex lege, al verificarsi del presupposto di fatto. L’accertamento diviene, quindi, l’atto con cui l’interesse pubblico nella determinazione del quantum viene conseguito prescindendo da uno schema altrimenti privatistico quale quello dell’obbligazione. E’ risultato automatico poi il ricorso allo schema dell’obbligazione e del rapporto giuridico d’imposta per costruire, in termini dogmatici, un fenomeno consistente in una prestazione di denaro in favore dell’ente pubblico.

Anteprima della Tesi di Agatino Riccardo Gugliotta

Anteprima della tesi: I Caf: luci ed ombre, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Agatino Riccardo Gugliotta Contatta »

Composta da 145 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4799 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 16 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.