Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La politica legislativa di Federico II

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 rimaneggiamenti di costituzioni del codice di Giustiniano, con intercalati pochi passi del Digesto. Nel suo complesso, il diritto delle Assise è diritto generale del Regno, valido cioè per tutti i sudditi: e questo è un passo importante sulla via della unificazione legislativa, verso la quale i Normanni tendevano come a una meta di valore altamente politico. Questo diritto generale lasciava peraltro sopravvivere i diritti preesistenti, purché non contenessero norme in contrasto con esso.

Anteprima della Tesi di Giovanni Lavecchia

Anteprima della tesi: La politica legislativa di Federico II, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Giovanni Lavecchia Contatta »

Composta da 173 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4239 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 17 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.