Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 Allen American Communism and Black Americans, A Documentary History, 1919- 1929. Importante per la comprensione della strategia politica del partito comunista americano e delle diverse organizzazioni sindacali sono state le opere di Malcolm Sylvers Politica e ideologia del comunismo statunitense e Sinistra politica e Movimento operaio negli Stati Uniti. Il contributo di questo materiale bibliografico è stato necessario per realizzare un’indagine approfondita sulla storia della Universal Negro Improvment Association e il pensiero di Marcus Garvey. Abbiamo scelto però di concentrare la nostra attenzione su un periodo limitato di tempo, ovvero dal 1916 al 1927, perché è stato in questo particolare momento storico che l’organizzazione garveysta riuscì ad assumere un ruolo importante all’interno del panorama politico afroamericano e a coinvolgere nei suoi ambiziosi progetti ampi strati della minoranza nera statunitense. In questo lasso di tempo Garvey, seppur interessandosi alle condizioni della popolazione nera di tutto il mondo, visse negli Stati Uniti ed operò principalmente dal quartier generale di New York . Egli diventò il massimo rappresentante di quella fazione “separatista” della comunità afroamericana che, non credendo nella possibile integrazione dei neri in una società come quella americana dominata economicamente e politicamente dai bianchi, si scontrò duramente con i neri di idee liberali o di stampo socialista. Perciò l’analisi della sua breve ma intensa esperienza statunitense ci porterà ad indagare indirettamente anche sulle condizioni della minoranza nera negli anni Venti e sulle soluzioni proposte dagli altri leader afroamericani al problema tragico della questione razziale. I cinque capitoli che compongono questa tesi sono strutturati affinché, giunti alla conclusione, si possiedano sufficienti elementi per stabilire l’importanza ed il valore storico del movimento garveysta e del suo leader. La prima parte del nostro studio è

Anteprima della Tesi di Marco Serafin

Anteprima della tesi: Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927), Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Serafin Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1618 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.