Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927)

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 stato perciò dedicata alla biografia di Garvey. La vita del giamaicano è stata tutta un continuo susseguirsi d’eventi che lo hanno portato dal piccolo centro rurale di St.Ann’s Bay ai grandi palcoscenici della politica internazionale. Egli nacque in Giamaica, diventò una personalità importante negli Stati Uniti e morì in Inghilterra. Nel secondo capitolo, nel delineare i fondamenti del pensiero di Garvey, abbiamo voluto rilevarne le influenze ideologiche e il continuo processo di mutamento che esso subì nel corso degli anni. Indispensabile è stato comprendere la sua personale interpretazione della religione, della cultura e della storia. Il terzo capitolo è stato invece dedicato all’attività propagandistica dell’UNIA, in particolare al settimanale Negro World, e alle vicende della Black Star Line, l’impresa commerciale il cui destino segnò anche il fallimento più generale dell’associazione. La politica pan- africana è stata argomento del quarto capitolo; qui si è trattato specialmente del tentativo di “colonizzazione” della Liberia e della penetrazione dell’ideologia garveysta nell’ambiente politico sudafricano. Nell’ultimo capitolo abbiamo approfondito quali furono le relazioni tra Garvey e gli altri leader della comunità nera statunitense del tempo per capire quale sia la collocazione più corretta del nazionalista giamaicano all’interno del panorama politico afroamericano. La prima parte della conclusione è stata invece riservata all’analisi del difficile rapporto tra il governo statunitense e l’UNIA. In questo modo abbiamo voluto sottolineare quanto l’azione repressiva delle autorità americane abbia contribuito al crollo repentino del movimento di massa. L’importanza storica e l’influenza odierna del garveysmo sono stati temi affrontati nella seconda e conclusiva parte.

Anteprima della Tesi di Marco Serafin

Anteprima della tesi: Marcus Garvey e l'Universal Negro Improvement Association nel periodo statunitense (1919-1927), Pagina 14

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Marco Serafin Contatta »

Composta da 196 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1618 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.