Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Quando il terzo settore non è solo Onlus: gli enti ecclesiastici

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

1 INTRODUZIONE La scelta di svolgere il tirocinio curriculare presso l’Avvocatura della Curia è stata dettata dalla curiosità e dal desiderio di approfondire la legislazione in materia di enti non profit, ma anche dalla consapevolezza maturata durante gli anni di corso che la conoscenza del diritto, sia in campo civilistico che tributario, sia una risorsa importante per qualsiasi organizzazione. E quale ente migliore se non un Avvocatura che tra le cui funzioni annovera la conoscenza e lo studio della legislazione canonica, concordataria, civile, fiscale in materia di enti ecclesiastici ed enti non commerciali; la presenza e la collaborazione con diversi organismi che operano nel campo degli enti ecclesiastici e non commerciali a livello regionale e nazionale; l’assistenza agli enti ecclesiastici e agli enti non commerciali che fanno riferimento alla diocesi. L’argomento scelto per questa tesi, ossia gli enti ecclesiastici, potrebbe apparire forse banale e scontato dopo un tirocinio svolto preso degli uffici dell’Arcidiocesi. In realtà, lo scopo di questo lavoro non vuole essere solo quello di discorrere di enti ecclesiastici, del loro importante ruolo riconosciuto nel privato sociale, ma vuole essere l’occasione di guardare e di riflettere sul rapporto che questa categoria di enti ha con le ONLUS, categoria fiscale introdotta con l’ormai noto D.Lgs. 460 del 1997. L’aver avuto la possibilità di seguire i lavori di una legge che molti nel terzo settore stavano attendendo, ossia la legge del buon samaritano o più precisamente la legge 155 del 26.06.2003 “Disciplina della distribuzione dei prodotti alimentari ai fini di solidarietà sociale”, mi ha dato inoltre l’opportunità di poter riflettere su quanto sta accadendo nell’ambito legislativo concernente il settore non profit italiano, ove sembra che il legislatore stia troppe volte pensando che ONLUS sia sinonimo di privato sociale.

Anteprima della Tesi di Francesca Palei

Anteprima della tesi: Quando il terzo settore non è solo Onlus: gli enti ecclesiastici, Pagina 1

Laurea liv.I

Facoltà: Economia

Autore: Francesca Palei Contatta »

Composta da 60 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4382 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 19 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.