Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il franchising come strategia di crescita esterna volta al mantenimento e allo sviluppo di vantaggi competitivi durevoli. Un caso concreto

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

3 flussi di cassa attesi alla base dei metodi valutativi più accreditati 1 . Alla fine del capitolo, per esemplificare il recente orientamento all’integrazione tra strategie e formule valutative, viene descritta la pianificazione orientata al valore (Value-Based planning), strumento pratico di alta efficacia è essenziale per stabilire le aree strategiche d’affari che generano o distruggono valore. 1 Per esempio, consideriamo la fiscalità. E’ evidente come la conoscenza dell’aliquota fiscale, ragionevolmente applicabile per gli anni a venire, possa influire su tutti i flussi di cassa attesi: confrontando l’incidenza fiscale sui redditi prodotti con quella subita dalla concorrenza è probabile che si riscontrino dei differenziali; di questi saranno da ricercare e stabilire le cause, così da cercare di mantenerli (se positivi) o ridurli (se negativi).

Anteprima della Tesi di Luigi Venturi

Anteprima della tesi: Il franchising come strategia di crescita esterna volta al mantenimento e allo sviluppo di vantaggi competitivi durevoli. Un caso concreto, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Luigi Venturi Contatta »

Composta da 242 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7627 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.