Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Studio di un dispositivo in guida d'onda a canale su substrato di niobato di litio periodicamente polarizzato per la generazione di fotoni quantisticamente correlati mediante fluorescenza parametrica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

iii Prefazione Negli ultimi anni sono stati realizzati un numero sempre crescente di esperimenti basati sul concetto quantistico di entanglement, che non ha riscontro in termini classici: questo termine, difficilmente traducibile in italiano a , indica una particolare correlazione tra due o più particelle, che fa sì che solo lo stato complessivo di queste possa essere descritto, ma non si possa stabilire con esattezza lo stato specifico della singola particella indipendentemente da quello delle altre. I sistemi di particelle entangled sono stati utilizzati dapprima in esperimenti di fisica fondamentale, per provare la non località della meccanica quantistica attraverso la verifica delle disuguaglianze di Bell. Tuttavia di recente sono state proposte una serie di applicazioni pratiche basate sulla peculiare natura dell’entanglement, soprattutto nel campo delle comunicazioni e dell’informazione quantistica: sono stati ad esempio suggeriti una serie di protocolli di crittografia che sfruttano sistemi di particelle entangled, e sono stati realizzati esperimenti per ottenere il teletrasporto quantico, in cui lo stato di una particella viene trasmesso spazialmente a distanze arbitrarie. Inoltre l’entanglement è stato utilizzato anche in applicazioni di metrologia. Sebbene in linea di principio uno stato entangled sia indipendente dal tipo di particelle impiegate per ottenerlo, in pratica la maggior parte delle applicazioni fa uso di fotoni. Le prime sorgenti di fotoni entangled si basavano su fotoni emessi in seguito a transizioni atomiche in cascata, ma adesso le sorgenti più efficienti sfruttano il processo di fluorescenza parametrica in cristalli ottici non lineari del secondo ordine, grazie al a La traduzione letterale di “entanglement” è “aggrovigliamento, intrappolamento”.

Anteprima della Tesi di Leonardo Papi

Anteprima della tesi: Studio di un dispositivo in guida d'onda a canale su substrato di niobato di litio periodicamente polarizzato per la generazione di fotoni quantisticamente correlati mediante fluorescenza parametrica, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Autore: Leonardo Papi Contatta »

Composta da 125 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1819 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.