Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Giochi differenziali di economia aperta

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

15 poiché se un gioco fosse ripetuto un numero T finito di volte allora la soluzione finale sarebbe la stessa del gioco uniperiodale. Risolvendo il gioco e partendo dall’analisi della soluzione al tempo finale otterremo che essa sarà uguale all’equilibrio che si realizza nel primo periodo poiché il gioco non ha futuro, anche al tempo T-1 l’equilibrio sarà pari a quello si ottiene nel gioco uniperiodale poiché dato che allo stadio successivo non si ha collaborazione nessun giocatore ha l’incentivo a giocare una diversa mossa da quella che porta all’equilibrio di Nash, pur se Pareto inefficiente, incentivo che deriverebbe dal tentativo di influenzare o forzare gli altri giocatori a fare altrettanto; e analizzando il gioco a ritroso si avrebbe in ogni periodo sempre la stessa soluzione poiché i singoli sottogiochi risultano indipendenti l’uno dall’altro e quindi si avrebbe in ogni periodo la ripetizione dell’equilibrio di Nash uniperiodale. L’analisi di tali giochi multiperiodali si basa sulla capacità dei giocatori di prendere impegni, dove per impegni s’intendono azioni che riducono in modo selettivo qualcuno dei guadagni possibili nella matrice del giocatore che compie tale azione, essi possono essere interpretati come mosse strategiche, in altre parole come segnali capaci di influenzare le aspettative degli altri giocatori e quindi l’esito del gioco. In particolare tali impegni si distinguono in: ξ Minacce: queste sono impegni i quali si distinguono in base alle maggiori perdite future che subirà il giocatore che non rispetta gli accordi stipulati ξ Promesse: sono impegni in cui spicca il carattere del vantaggio ottenibile dal rispetto dei patti stipulati. L’efficacia di tali impegni, tuttavia, dipende dalla loro credibilità, cioè dalla concreta possibilità di realizzarsi nel caso in cui gli altri giocatori non si attengono ai patti stipulati, ciò perché ogni giocatore sarà incentivato a violare l’accordo ottenendo così vantaggi immediati; tale credibilità dipende a sua volta dalle concrete situazioni del mercato e dalla reputazione del soggetto che compie tale azione, cioè dall’opinione che gli altri giocatori hanno sull’agente in esame.

Anteprima della Tesi di Angelo Pagano

Anteprima della tesi: Giochi differenziali di economia aperta, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Angelo Pagano Contatta »

Composta da 144 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 12961 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.