Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Aspetti economici della tutela delle razze zootecniche ragusane a rischio di estinzione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 importanti sulla proprietà e la gestione delle risorse genetiche, sul loro ruolo, sulle strategie di conservazione, ecc. Quanto all’ambito regionale e locale, il principio di conservazione e sviluppo viene reso più applicativo sia con le politiche, nazionali e regionali, per le aree protette, che con l’applicazione di disposizioni comunitarie. Occorre tuttavia verificare se la conservazione delle risorse –ed in particolare di quelle genetiche- generi una ricaduta economica tangibile a livello locale. Ad esempio, è importante osservare se si registra un prezzo di vendita al consumo delle produzioni zootecniche ottenute dall’allevamento di razze in estinzione rispetto ai prodotti comunemente ricavabili con razze cosmopolite. A questo proposito importanti effetti sinergici possono scaturire dalle normative sulla produzione e commercializzazione dei prodotti alimentari tipici e tradizionali varati nell’ambito delle politiche agro-forestali ed alimentari. In particolare, attraverso l’impiego di disciplinari che impongono l’utilizzo delle razze zootecniche locali per la produzione di prodotti zootecnici certificati (Igp, Dop, ecc.). Sempre in ambito degli interventi che possono generare una più ampia ricaduta in ambito locale è il caso di ricordare una particolare metodologia di conservazione in situ, rappresentata dall’allevamento nei parchi e nelle riserve naturali. La tutela del germoplasma animale autoctono nelle aree protette costituisce uno dei ruoli multifunzionali che l’attività agricola può svolgere in piena compatibilità ambientale contribuendo al mantenimento di produzioni locali e tipiche, ottenibili con tecniche di allevamento estensive di tipo tradizionale o innovativo. In un’area protetta, una gestione estensiva delle risorse zootecniche prevede certamente un ampio ricorso al pascolamento nel rispetto dei principi che la FAO

Anteprima della Tesi di Antonio Sortino

Anteprima della tesi: Aspetti economici della tutela delle razze zootecniche ragusane a rischio di estinzione, Pagina 4

Tesi di Laurea

Facoltà: Agraria

Autore: Antonio Sortino Contatta »

Composta da 91 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2270 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.