Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il franchising nel turismo ed in particolare nel settore alberghiero: strategie aziendali e politiche di incentivazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 Questo può spiegare, almeno in parte, perché nel nostro paese la diffusione delle diverse forme aggregative tra albergatori sia così lenta e riguardi una percentuale minima del parco ricettivo. In realtà, si tratta di un pregiudizio infondato. Esistono, infatti, tipi d’unione in cui gli imprenditore non solo mantengono la proprietà dell’immobile ma hanno anche un ampio potere decisionale in merito alla gestione della struttura alberghiera. Infatti, in Italia l’86,1% delle camere si trova in hotel indipendenti, contro il 42% della Francia. Solo il 13,9% delle camere italiane si trova in strutture appartenenti a catene integrate (dove gli alberghi fanno capo ad un unico proprietario) o volontarie (che raccolgono albergatori indipendenti), conto il 57,4% della Francia 23 . Per quanto riguarda gli alberghi, il 94% delle strutture italiane non appartiene a catene, conto il 56,6% di quelle francesi. Per allineare la nostra offerta al mercato internazionale, almeno il 25% delle strutture italiane dovrebbe appartenere a catene. Nell’arco dell’ultimo decennio i flussi internazionali verso il nostro Paese e l’incidenza dei pernottamenti è passata dal 33,6% del 1990 al 41,4% del 2000, con una classifica per nazionalità nel comparto alberghiero che vede nei pernottamenti la Germania al primo posto con il 32% di quota di mercato, seguita dal Regno Unito con il 9%, dagli Stati Uniti con l’8%, dalla Francia col 7,95 e dall’Austria col 5,2% 24 . 23 “Arrivi e presenze, pag.99”, L’annuario del turismo 2003 a cura del Centro Studi del Touring Club Italiano 24 “Incoming e Outgoing, pag 77”, L’annuario del turismo 2003 a cura del Centro Studi del Touring Club Italiano

Anteprima della Tesi di Manuela Marzari

Anteprima della tesi: Il franchising nel turismo ed in particolare nel settore alberghiero: strategie aziendali e politiche di incentivazione, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Manuela Marzari Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13668 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.