Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il franchising nel turismo ed in particolare nel settore alberghiero: strategie aziendali e politiche di incentivazione

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 A fronte di questo, lo schema d’impresa tradizionale, con la sua struttura fortemente modellata e verticalizzata, appare definitivamente obsoleto e la globalizzazione minaccia sempre più di emarginare ed espellere l’impresa isolata, fuori contesto, classica. L’impresa moderna deve acquistare dunque gradi crescenti di flessibilità operando sull’interazione e sull’adattamento al quadro concorrenziale e di mercato non soltanto con una scelta d’orientamento strategica, ma anche di strutturazione, di management e marketing. Avanza così un modello di imprese interdipendenti che sviluppano sinergie e si scambiano componenti, fasi di lavorazione, semi lavorati, prodotti finiti, servizi, know-how, strumenti d’identificazione e comunicazione. È questo un nuovo dato strutturale diffuso, nel quale la delocalizzazione produttiva è solo un aspetto di processo che tende a superare ed unificare funzioni diverse in ragione dei costi e delle risorse disponibili, un quadro di composizione/scomposizione reso necessario dalla globalizzazione. 19 In questo mutevole reticolo organizzativo in cui operano le più diverse formule di imprese giuridicamente autonome, il franchising presenta aspetti di forte integrazione ed innovazione. Si può affermare che l’impresa in franchising è un’impresa che ha, nel proprio DNA, il divenire concorrenziale unito alla forte capacità integrativa di processi economici e di governance di sistemi complessi 20 . Questo vale per entrambi i versanti del franchising e per il franchisee. 19 “Analisi settoriale del sistema italiano del franchising”, rapporto n.7 a cura dell’Osservatorio permanente sul franchising , Verona, aprile 2000 20 “International franchising Modes of Entry”, 16th Annual Society of Franchising Conference Proceedings, 2002. Informazioni reperibili anche sul sito internet http://www.franchise.org/events/2002conv/isof.asp

Anteprima della Tesi di Manuela Marzari

Anteprima della tesi: Il franchising nel turismo ed in particolare nel settore alberghiero: strategie aziendali e politiche di incentivazione, Pagina 9

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze della Comunicazione

Autore: Manuela Marzari Contatta »

Composta da 152 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 13668 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 24 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.