Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La disciplina del terrorismo nel diritto penale francese

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

16 Queste poche notazioni sul tema del terrorismo contemporaneo danno, allo stesso tempo, la misura di quale sia la pericolosità insita in questo tipo di crimine; ciò non solo per via dell’allarme sociale che suscita nel momento in cui si esprime, ma ancor più per la finalità di destabilizzazione dello Stato che si prefigge più o meno direttamente. Oltre a ciò, la frequenza e la violenza con cui i movimenti terroristi hanno cercato affermazione in un passato recente e tutt’ora la cercano, ben giustifica il fatto che il termine sia oggi utilizzato in un’accezione totalmente diversa rispetto alla sua originale. In questa accezione, dunque, e a questo tipo di terrorismo ci riferiremo d’ora in poi, tentando di ricostruirne più specificamente i contorni, per procedere poi, su questa base imprescindibile, ad un’analisi approfondita delle risposte dello Stato in materia di repressione.

Anteprima della Tesi di Alberto Michelis

Anteprima della tesi: La disciplina del terrorismo nel diritto penale francese, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Alberto Michelis Contatta »

Composta da 215 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1835 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 2 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.