Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Le indagini psicografiche: teoria e pratica

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 Introduzione Le indagini psicografiche hanno per oggetto i cosiddetti “stili di vita”, ciascuno dei quali è costituito da un insieme di “variabili psicografiche”: tendenze, abitudini, gusti, tipo di alimentazione, modalità di fruizione dei mass media, attenzione per i problemi della salute ed altri fattori di ordine psico-sociale, condivisi da un gruppo omogeneo di persone. La psicografia tende insomma ad individuare, all’interno di una determinata popolazione, gruppi, settori o “segmenti” di consumatori che presentano caratteristiche simili nel modo di vivere e di consumare. In linea generale, la finalità ultima della ricerca psicografica consiste, nel ricondurre le differenze riscontrabili nei modelli comportamentali alle differenti posizioni occupate dagli individui in uno spazio a più dimensioni, definito da fattori di natura psicologica e socio-demografica. Ciò implica la necessità di analizzare, oltre al ruolo sociale e alle caratteristiche personali dell’individuo (età, livello culturale, reddito disponibile, struttura del nucleo familiare, ecc.), un insieme vasto e complesso di variabili, quali attività, interessi, opinioni, atteggiamenti radicati, orientamenti valoriali, tratti della personalità (B. Busacca, 1990).

Anteprima della Tesi di Marilena Pellegrino

Anteprima della tesi: Le indagini psicografiche: teoria e pratica, Pagina 1

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Marilena Pellegrino Contatta »

Composta da 257 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2036 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 14 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.