Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il bilancio delle aziende sanitarie

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 fisica e psichica di tutta la popolazione senza distinzione di condizioni individuali o sociali, e, secondo modalità che assicurino l'eguaglianza dei cittadini nei confronti del servizio. L'attuazione del servizio sanitario nazionale compete allo Stato, alle regioni e agli enti locali territoriali, garantendo in tal modo la partecipazione dei cittadini (art. 1, comma 3 della L. 833/1978). Nel servizio sanitario nazionale è assicurato il collegamento ed il coordinamento con le attività e con gli interventi di tutti gli altri organi, centri, istituzioni e servizi, che svolgono nel settore sociale attività comunque incidenti sullo stato di salute degli individui e della collettività. Il modello istituzionale definito nella legge n. 833/1978, ha definito un assetto organizzativo basato su tre livelli di governo: Stato, Regioni, ed Enti Locali ognuno dei quali, caratterizzato per il fatto di essere dotato di una accentuata “autonomia politico-istituzionale”. Questa tripartizione di poteri, ha previsto inizialmente, che la gestione del SSN fosse accentrata in capo allo Stato, il quale aveva potere in fase di programmazione sanitaria nazionale, coordinamento dell’intero sistema e un ruolo centrale nella definizione dei meccanismi di finanziamento del sistema stesso. Alle Regioni la legge n. 833/1978 assegnava compiti di programmazione regionale e di governo e coordinamento delle singole strutture di offerta dei servizi sanitari operanti sul territorio regionale (le Unità Sanitarie Locali). Alle istituzioni locali (Comuni e

Anteprima della Tesi di Ida Rosanova

Anteprima della tesi: Il bilancio delle aziende sanitarie, Pagina 6

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Ida Rosanova Contatta »

Composta da 340 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 14495 click dal 05/07/2004.

 

Consultata integralmente 39 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.