Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Principi di giustizia distributiva ed analisi della povertà in Amartya Sen

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 dei fattori produttivi ed ancora la legge della crescita della popolazione di origine maltusiana, ecc. La ridistribuzione, cioè la modificazione della distribuzione dei redditi guadagnati nel mercato dipende dalle “istituzioni umane”, ovvero dalle leggi e dalle consuetudini di una società 4 . Ancora, l’appropriazione di quanto guadagnato sul mercato è più giustificata per i redditi da lavoro che implicano sforzo e sacrificio e meno per quelli da capitale 5 . Con L. Einaudi 6 e H. C. Simons 7 , si sono affermate versioni della teoria della distribuzione secondo il merito con accenni all’eguaglianza nelle condizioni iniziali: si accettano i risultati del mercato una volta che siano uguali i punti di partenza; sono ritenute eque le differenze che derivano da un maggior sforzo lavorativo o dal risparmio e non quelle provenienti da condizioni di vantaggio, godute senza merito dagli individui per eredità o altre condizioni familiari. - 4 MILL John Stuart, Principi di Economia Politica, libro II, (1871), traduzione a cura di A. Campolongo, Torino, 1954. pp. 195. - 5 MILL John Stuart, Le probleme du profit, sta in: Initiation economique et sociale /P. Salles. - 9^ ed. - Paris : Dunod, 1979. pp. 186-190. - 6 EINAUDI Luigi, Schemi storici e schemi ideali. Sta in: ECONOMIA del benessere e democrazia / a cura di Francesco Forte, Gianfranco Mossetto. - Milano : Franco Angeli, c1972. pp. 201-205. - 7 SIMONS Henry, Un programma positivo per il "laissez-faire". Alcune proposte per una politica economica liberale. Sta in: concorrenza, monopolio, regolamentazione. A cura di Dario Cossutta e Michele Grillo. Bologna : Il Mulino, 1987. pp. 145-152

Anteprima della Tesi di Manuele Angelo Manente

Anteprima della tesi: Principi di giustizia distributiva ed analisi della povertà in Amartya Sen, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Manuele Angelo Manente Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6969 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.