Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Principi di giustizia distributiva ed analisi della povertà in Amartya Sen

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

11 Queste hanno difeso posizioni che mirino più al miglioramento delle condizioni di chi sta peggio e all’eguaglianza tra i cittadini, piuttosto che alla mera massimizzazione del benessere. Il secondo problema riguarda quali variabili o concetti economici e sociali si devono tenere in considerazione al fine di esprimere in modo soddisfacente il benessere e di uguagliarne il godimento tra gli uomini; in altre parole la domanda che molti filosofi ed economisti – come Ian Carter, John Rawls, Amartya Sen, Ronald Dworkin – si sono posti è la seguente: per realizzare l’eguale ridistribuzione del benessere all’interno di una società, bisogna raggiungere l’eguaglianza di cosa 9 ? I due problemi non sono pero disgiunti, in quanto la scelta delle variabili per l’analisi, sarà sempre condizionata dal significato attribuito al concetto di equità. In questo lavoro esporremo i principali approcci morali del XX secolo, illustrando le variabili considerate determinanti da ognuno di questi, in funzione agli obiettivi di equità scelti e in funzione ai principi morali posti a fondamento di ogni teoria. Ci occuperemo anche delle critiche che l’economista indiano Amartya Sen, premio Nobel per l’economia nel 1998, ha rivolto ai precedenti approcci morali all’economia di welfare, al fine di sostenere la validità scientifica dell’approccio delle “Capacità” di Amartya Sen che ha rivoluzionato il modo di intendere il benessere, sia da un punto di vista - 9 L' idea di eguaglianza / introduzione a cura di Ian Carter , Milano : Feltrinelli, 2001, pp.7.

Anteprima della Tesi di Manuele Angelo Manente

Anteprima della tesi: Principi di giustizia distributiva ed analisi della povertà in Amartya Sen, Pagina 7

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Manuele Angelo Manente Contatta »

Composta da 153 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 6969 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 9 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.