Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Una rivista vittoriana inglese: Household Words

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

10 Poi nacquero finalmente i primi periodici economici “morali 10 ” per le famiglie: Chambers’s Edinburgh Journal (febbraio 1832) e Penny Magazine, di Charles Knight, il 31 marzo dello stesso anno. Questi due periodici perseguivano gli stessi scopi: far sì che tutti trovassero qualcosa di utile ed interessante offrendo un vasto programma di istruzione. Si distinguevano dai più effimeri periodici per famiglie che li avevano preceduti perché commissionavano gli articoli principali a scrittori di professione. Ambedue ottennero un notevole successo iniziale perché il pubblico di massa sentiva il bisogno di materiale da leggere che avesse quella qualità e quantità che gli venivano offerte a un penny o a un penny e mezzo. Lo stesso Chambers fu però costretto ad ammettere che il suo giornale non raggiungeva gli strati più bassi della popolazione. Infatti, nel 1851, di fronte ad una commissione parlamentare che indagava sulle letture delle masse, un testimone affermò che nessun lavoratore il cui reddito fosse inferiore ai sedici scellini a settimana aveva mai letto né il Chambers né il Penny Magazine. Tuttavia queste due riviste costituirono una tappa fondamentale dell’evoluzione della stampa popolare: elevarono il gusto e ampliarono gli interessi culturali dei loro lettori, e furono forse la fonte più importante di quel po’ di infarinatura culturale che bottegai ed artigiani qualificati possedevano all’inizio 10 Contenenti dunque materiale istruttivo, di stampo non radicale e di carattere non sensazionalistico.

Anteprima della Tesi di Elena Bossi

Anteprima della tesi: Una rivista vittoriana inglese: Household Words, Pagina 8

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Elena Bossi Contatta »

Composta da 219 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4362 click dal 10/11/2004.

 

Consultata integralmente 6 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.