Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

La rete dei promotori finanziari

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 settore defilato rispetto alla zona centrale. Assumono maggiore importanza le aree di consulenza, attesa e selfservice. Quest’ultima, durante il giorno è accessibile dall’interno della filiale, mentre di notte lo e’ esternamente, dopo che una saracinesca la avrà isolata dalla parte restante della filiale. All’ingresso della filiale si trovano sia le aree promozionali che quelle interattive e la zona self-service (bancomat). La zona di attesa è fornita di macchina del caffè, divani e televisioni. Altra novità è rappresentata dalla figura del “navigatore”, che ha il compito di accogliere i clienti, indicando loro dove dirigersi a secondo delle operazioni che intendono svolgere, e di fornire le informazioni essenziali per l’utilizzo per gli strumenti elettronici. Sempre all’interno, nella zona operativa le casse non sono protette singolarmente da “bussole” in quanto la sicurezza del denaro e’ garantita da un sistema di carico/scarico effettuato da un agenzia esterna. L’impiego di filiali multifunzionali organizzate in moduli (ossia organizzate per aree cliente/prodotto) dovrebbe agevolare il processo di trasformazione verso sportelli specializzati in modo graduale e meno traumatico. • La Banca Popolare Commercio Industria nella ristrutturazione dei sui sportelli ha seguito tre criteri fondamentali: 1) definizione di un’area destinata allo svolgimento di tutte quelle attività definibili come amministrative e che non prevedevano un continuo contatto con la clientela creando così una separazione tra attività amministrative e attività di erogazione di prodotti/servizi bancari;

Anteprima della Tesi di Luca Cortese

Anteprima della tesi: La rete dei promotori finanziari, Pagina 11

Tesi di Master

Autore: Luca Cortese Contatta »

Composta da 149 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2622 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 10 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.