Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

L'accesso abusivo a sistemi informatici o telematici con particolare riferimento alla tutela dei dati personali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

4 Seguendo questo percorso, si analizzerà preliminarmente l’impatto che i reati informatici o computer crimes hanno prodotto nell’esperienza giuridica angloamericana ed in quella europea e comunitaria. In secondo luogo, si esaminerà la disciplina che hanno ricevuto nell’ordinamento italiano attraverso la L. n. 547 del 23 dicembre 1993, per arrivare così alla disamina dell’argomento che costituisce l’oggetto di questa trattazione: il reato di accesso abusivo a sistemi informatici o telematici, di cui all’art. 615ter c.p., con specifico riguardo al bene giuridico tutelato, e alla protezione dei dati contenuti nel sistema. Infine, con particolare riferimento a tale ultimo aspetto, si esaminerà la problematica della tutela dei dati personali quale sottocategoria qualificata di dati informatici, ponendo l’accento sulla disciplina del nuovo “Codice della privacy”, di cui al D.Lgs. 196/2003.

Anteprima della Tesi di Giovanni Tonelli

Anteprima della tesi: L'accesso abusivo a sistemi informatici o telematici con particolare riferimento alla tutela dei dati personali, Pagina 2

Tesi di Master

Autore: Giovanni Tonelli Contatta »

Composta da 60 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3148 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 8 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.