Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi empirica degli strumenti fiscali per uno sviluppo sostenibile

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

14 libro ricostruisce il filone di pensiero che propone un’analisi dei fenomeni economici basata sul contenuto energetico dei processi e dei prodotti e non sul loro valore in moneta. Interessanti, a tal fine, sono alcune analisi di tipo empirico che si sono sviluppate a partire dall’idea della contabilità energetica; ad esempio, le ricerche sull’intensità energetica del prodotto lordo dei diversi paesi, che hanno messo in evidenza come esistono differenze enormi che possono andare da 1 a 20, ciò vorrebbe dire che alcuni paesi producono una unità di Pil con una quantità di energia venti volte inferiore rispetto ad altri. Tali differenze vengono spiegate sia con la razionalizzazione dell’ uso dell’ energia, sia con la progressiva smaterializzazione del prodotto nelle società postindustriali. Resta tuttavia il dubbio che la minore quantità di energia per produrre una unità di Pil nei paesi

Anteprima della Tesi di Dario Scognamiglio

Anteprima della tesi: Analisi empirica degli strumenti fiscali per uno sviluppo sostenibile, Pagina 12

Tesi di Laurea

Facoltà: Scienze Politiche

Autore: Dario Scognamiglio Contatta »

Composta da 201 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2128 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.