Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il ruolo della firma digitale e delle tecnologie di sicurezza informatica nella ridefinizione dei processi aziendali

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

21 1. Il Data Warehouse deve consentire l'accesso a dati aziendali garantendo bassi tempi di attesa fra l'interrogazione dei dati e l'output di risultati. 2. I dati esposti devono essere consistenti: un particolare valore (le vendite del prodotto A nella città B nel periodo di tempo C) deve essere sempre lo stesso indipendentemente dal momento dell'interrogazione o dalla modalità di interrogazione dei dati. 3. I dati esposti possono essere ricombinati e separati rispetto agli oggetti di calcolo definiti dal business. 4. Nel concetto di data Warehouse rientrano anche gli strumenti software necessari a facilitare l'interrogazione dei dati e a garantire una presentazione chiara della sintesi delle analisi. 5. Il Data Warehouse deve contenere dati coerenti e "ripuliti": capita che fonti importanti di dati per il Data Warehouse trascinino errori di diverso genere che possono avere un impatto devastante sulla qualità dei dati stessi, parte fondamentale del processo di realizzazione di un sistema di Data Warehouse è rappresentata proprio da attività di recupero, trasformazione e pulitura dei dati. 6. La qualità del Data Warehouse può mettere in luce problematiche nascoste all'interno dei processi aziendali, tipicamente l'assenza di dati relativamente ad una particolare attività dovuta all'opzionalità di compilazione dei dati (causa principale dell'assenza di dati) può evidenziare, proprio grazie al Data Warehouse, la necessità di verificare a livello di processi aziendali l'opportunità di definirla come obbligatoria (e non opzionale). 7. Il Data Warehouse è un sistema in sola lettura, gli utenti non eseguono azioni di aggiunta, modifica o eliminazione dei dati.

Anteprima della Tesi di Federica Zappone

Anteprima della tesi: Il ruolo della firma digitale e delle tecnologie di sicurezza informatica nella ridefinizione dei processi aziendali, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Federica Zappone Contatta »

Composta da 284 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 3463 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 11 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.