Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Hans Fallada e il suo ''Kleiner Mann, was nun?'' nel 2003. Una traduzione rivisitata

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 dichiarazione che agli occhi di un lettore del Duemila appare palesemente anacronistico. Mediante la scelta di parti emblematiche del romanzo che hanno subito tagli o con il ripristino di capitoli addirittura non tradotti, è dimostrabile che Hans Fallada e il suo “piccolo uomo” Johannes Pinneberg hanno ancora un messaggio valido e attuale da comunicare, contrariamente a quanto finora si potesse credere. Chi ha avuto accesso alla sola traduzione italiana può infatti convincersi che E adesso pover’uomo? sia la banale narrazione della vicenda di una giovane coppia alle prese con problemi economici; in realtà, il romanzo nasconde tra le pieghe di una vicenda solo apparentemente semplice l’appassionata analisi sociale di un periodo, quello del primo dopoguerra e della Repubblica di Weimar, che rappresenta un punto cruciale nella storia tedesca del Novecento: una breve ed intensa parentesi democratica, a cavallo tra una monarchia di stampo conservatore che aveva portato ad una guerra rovinosa, e una dittatura che sfocerà nella tragedia di un nuovo grande conflitto e dell’olocausto. Dal punto di vista ideologico e culturale il periodo in questione rappresentò per la Germania un nuovo banco di prova per una cultura che fu “creazione di emarginati, spinti dalla storia sulla scena per un breve, vertiginoso, fragile momento” 5 . 5 Peter Gay, La cultura di Weimar, Bari, Dedalo 2002, p. 27.

Anteprima della Tesi di Sabrina Del Buono

Anteprima della tesi: Hans Fallada e il suo ''Kleiner Mann, was nun?'' nel 2003. Una traduzione rivisitata, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Sabrina Del Buono Contatta »

Composta da 187 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1276 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente una volta.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.