Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Analisi economico gestionale di un sistema di e-learning: modelli simulativi

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

7 piuttosto che un’altra. In effetti, l’e-Learning non è univocamente una soluzione efficace, perché va valutato a seconda degli scenari che si delineano. Sarà proprio la capacità di individuare queste “situazioni tipo” che dovrebbe indicarci quali siano i reali fattori da prendere in considerazione per strutturare il modello di cui stiamo parlando. Ad esempio, riprendendo il caso del numero di formandi, la formazione di pochi studenti dislocati nella stessa città, è un classico caso in cui sia conveniente utilizzare il c-learning, mentre la formazione di pochi studenti, ognuno dislocato in zone differenti del Paese, è un potenziale di e-Learning. Il numero di studenti e la vicinanza geografica potrebbero essere, dunque, le variabili che potremmo considerare, ma questo è solo un esempio… Asfor di recente ha pubblicato uno studio 14 condotto su 58 imprese italiane esaminate nell’arco di due anni. Dallo studio è emerso quali siano le aspettative delle imprese che impiegano strumenti di e- Learning: ƒ una possibile riduzione dei costi; ƒ una maggiore facilità di accesso ai contenuti; ƒ una sensibilizzazione all’uso delle tecnologie. Le aspettative che Asfor ha riscontrato per il settore dell’e-Learning, sono le stesse che abbiamo identificato noi a seguito dei nostri studi. Le esperienze inerenti i diversi casi di studio e le varie ricerche empiriche condotte sull’argomento, in ambito Statunitense ed Europeo, hanno fatto emergere quelle che, secondo il nostro parere, sono le così dette “variabili formative dell’e-Learning” (fattori critici di successo). In particolare sono l’accessibilità formativa, i costi di formazione e l’e-culture. Queste, come si vedrà, sono tali da soddisfare le condizioni di correlazione accennate prima ed inoltre un loro “livello” (ALTO o BASSO), a seguito degli studi si esporranno, caratterizzerà un sistema di e-Learning da uno tradizionale. 14 La domanda di Corporate e-Learning in Italia di Mauro Boati e Francesco Venier – Asfor Gruppo ICT 2002

Anteprima della Tesi di Carlo Perich

Anteprima della tesi: Analisi economico gestionale di un sistema di e-learning: modelli simulativi, Pagina 7

Tesi di Dottorato

Dipartimento: Dipartimento Informatica e Sistemi di Produzione

Autore: Carlo Perich Contatta »

Composta da 302 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 1518 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 3 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.