Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il leveraged buyout nel diritto italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- La fattispecie Leveraged Buyout - 11 1.3.2.La costituzione della Newco: Deciso l’obbiettivo o come viene definito, con un termine quasi “guerresco”, il bersaglio dell’operazione, si costituisce la New company, cioè il soggetto giuridico destinato a compiere, materialmente, l’operazione di acquisizione. Come abbiamo già visto, essa è costituita solo ed unicamente come strumento operativo (da non confondere con l’operatività tecnica, definizione che non si addice, assolutamente, alla Newco). Frequentemente, alla costituzione della società partecipano enti finanziatori specializzati che apportano, come già visto, una parte del capitale di rischio il che avviene perché le risorse della Newco non sono assolutamente sufficienti per sostenere il costo dell’operazione. Occorre pertanto reperire un adeguato finanziamento, che unitamente alla disponibilità della Newco, consenta di effettuare l’operazione medesima. A questo punto entrano in gioco finanziatori di varia natura che collaborano al finanziamento di questo “guscio”, o come viene più comunemente definito “scatola vuota”. Questi enti finanziatori sono, di regola, istituti di credito e/o società finanziarie specializzate.

Anteprima della Tesi di Pietro Maria Meda

Anteprima della tesi: Il leveraged buyout nel diritto italiano, Pagina 11

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Pietro Maria Meda Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5800 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 32 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.