Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il leveraged buyout nel diritto italiano

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

- La fattispecie Leveraged Buyout - 13 finanziaria diretta alle operazioni; e quella dell’investitore che assume il proprio rischio che a volte diventa anche imprenditoriale, come nel caso dell’assunzione di partecipazioni di maggioranza effettuate dagli operatori di derivazione non bancaria. 20 L’attività di Venture Capital ha, invece, come oggetto l’effettuazione di investimenti nel capitale di rischio, e deve essere considerata come “l’apporto di capitale, da parte di operatori economici specializzati, in aziende non quotate, con l’obbiettivo prevalente di realizzare un guadagno a seguito dello smobilizzo della partecipazione acquisita entro un arco di tempo medio-lungo”. 21 Negli Stati Uniti, oltre a queste, dato l’estremo sviluppo ottenuto dalla fattispecie in questione, sono state create delle apposite strutture di finanziamento dei Leveraged Buyout chiamate: Leveraged Buyout Funds. Posto che queste operazioni non ricalcano mai schemi standardizzati, essendo di volta in volta differentemente strutturate al fin di garantire la massima efficienza ed il risultato, è conveniente assumere, in ordine alla descrizione della dinamica finanziaria, dell’organizzazione del finanziamento, un modello “campione”. 20 F. L. Sattin, Attività di Merchant Bancking e Venture Capital, in AA.VV. Impresa e Mercato Finanziario, Milano, 1996, p.192. 21 AIFI, Capitale per lo sviluppo, Guerini e associati, 1995.

Anteprima della Tesi di Pietro Maria Meda

Anteprima della tesi: Il leveraged buyout nel diritto italiano, Pagina 13

Tesi di Laurea

Facoltà: Giurisprudenza

Autore: Pietro Maria Meda Contatta »

Composta da 163 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 5800 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 32 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.