Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Principi di governance negli Usa: il caso Enron

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

8 Il suo scopo sarebbe stato solo quello di investire nella speranza che qualcuno acquistasse la InterNorth , in modo da poter rivendere le azioni guadagnando un sovrapprezzo. O era Jacobs a mentire per nascondere il fallimento dell’acquisizione della società di Omaha, oppure aveva mentito chi aveva fatto credere ai manager di InterNorth che la loro società fosse sotto scalata, o magari l’errore commesso da Segnar era solo frutto di una sofisticata trappola preparata da Jacobs in combutta con Lay. Un’ipotesi questa che spiegherebbe la sopravvalutazione della quota azionaria di Jacobs e la fretta con cui Lay lo aveva messo a tacere pagandolo profumatamente. È uno dei misteri di Enron che sembrano destinati a restare irrisolti. Quale che fosse stato il suo ruolo, Lay era ormai il “padre padrone” di Enron. La sua creatura , tuttavia, nasceva già minata da un travaglio così complesso: Enron sin dagli albori dovette mantenere più redditizio un patrimonio particolarmente leggero, visto che gran parte delle risorse erano destinate ad essere utilizzate per pagare i debiti. Gli investimenti effettuati in futuro avrebbero dovuto rispondere così alla necessità di ottenere ritorni elevati, risultando quindi molto rischiosi. Un peccato originale che nel volgere di pochi anni l’impresa avrebbe pagato a carissimo prezzo. 11 11 N. Borzi, Op. cit., p. 24 .

Anteprima della Tesi di Daniela Siragusa

Anteprima della tesi: Principi di governance negli Usa: il caso Enron, Pagina 10

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniela Siragusa Contatta »

Composta da 252 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7308 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.