Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Principi di governance negli Usa: il caso Enron

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

13 3. I rapporti tra la Enron e la Casa Bianca Alcuni sostengono che senza l’aiuto della famiglia Bush non ci sarebbe stata una Enron, e parimenti non ci sarebbe stato “un Bush” senza la Enron 19 . Fu proprio la compagnia texana che lo aiutò a diventare governatore del Texas e, appena eletto, George Bush cambiò le leggi del suo Stato esattamente come la Enron chiedeva fossero cambiate. Quando il figlio dell'ex presidente decise di puntare alla Casa Bianca, la Enron fu di nuovo al suo fianco, diventando il patron numero uno del candidato repubblicano, mettendogli persino a disposizione la sua flotta di jet privati per spostarsi da un capo all’altro dell’America e raccogliere fondi per la campagna presidenziale. Anche i dipendenti furono coinvolti, infatti ricevettero una circolare che li invitava a contribuire alle casse del candidato Bush con 500 dollari per gli impiegati, 5.000 per i managers 20 . Vedremo ora quali sono stati i rapporti tra la Enron ed i Bush, sia quelli passati, come nel caso dell’espansione della Enron in Argentina, sia quelli più recenti, che hanno portato poi la Enron a diventare il colosso che è stato. 19 Fonte: “La Repubblica”, Bush: "Indagine su Enron", Scandali alla Casa Bianca, di Vittorio Zucconi. 20 Ibidem.

Anteprima della Tesi di Daniela Siragusa

Anteprima della tesi: Principi di governance negli Usa: il caso Enron, Pagina 15

Tesi di Laurea

Facoltà: Economia

Autore: Daniela Siragusa Contatta »

Composta da 252 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 7308 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 33 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.