Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Germaine Dulac e l'avanguardia cinematografica degli anni venti

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

6 della didascalia, inoltre, esprime quella volontà di rendere il cinema più “letterario” che segnò i film del periodo. Contro questo stato di vassallaggio, nell’immediato dopo- guerra si formò un gruppo di esteti e teorici che fecero della ricerca tecnica il loro punto di forza per l’inserimento del cinema nel sistema istituzionale delle arti. Il rinnovamento doveva passare attraverso la ricerca di funzionalità, di proce- dimenti suscettibili di arricchire l’originalità dell’espressione cinematografica. L’uso frequente di termini come “cinégraphie” e “photogé- nie” e i continui accostamenti del cinema alle altre arti (ed in modo particolare alla musica) costituiscono il sostrato co- mune sul quale si trovarono ad operare intellettuali e registi così diversi tra loro da far sembrare azzardato ogni tentativo di classificazione e raggruppamento, tuttavia necessario per una schematizzazione cronologica. Quel movimento, riconoscibile sotto il nome di “avanguar- dia cinematografica degli anni Venti”, vede inoltre la parteci- pazione di alcuni importanti scrittori surrealisti (Robert De- snos, Philippe Soupault, Antonin Artaud) che avevano riconosciuto nel cinema il mezzo espressivo che più di ogni al- tro avrebbe potuto riprodurre l’a-temporalità e l’apparente il- logicità delle immagini oniriche. Una delle personalità simbolo di quel movimento cui il cinema deve molto, nonostante la difficile e spesso travagliata trasposizione filmica delle idee teorizzate, è Germaine Dulac. In lei troviamo un esempio importante di quella simbiosi tra

Anteprima della Tesi di Bruna Lo Biundo

Anteprima della tesi: Germaine Dulac e l'avanguardia cinematografica degli anni venti, Pagina 3

Tesi di Laurea

Facoltà: Lettere e Filosofia

Autore: Bruna Lo Biundo Contatta »

Composta da 102 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 4039 click dal 18/06/2004.

 

Consultata integralmente 4 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.