Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più clicca QUI 
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. OK

Il processo degli Hollywood Ten: l'Inizio della witch-hunt e della blacklist a Hollywood

L'anteprima di questa tesi è scaricabile in PDF gratuitamente.
Per scaricare il file PDF è necessario essere iscritto a Tesionline.
L'iscrizione non comporta alcun costo. Mostra/Nascondi contenuto.

5 Questa valutazione dell’operato dell’HUAC evidenzia ancora di più come l’introduzione della blacklist trovi giustificazione in diverse concause e non solo, come professavano i politici reazionari, nella presunta infiltrazione di messaggi sovversivi nei film del periodo. Nonostante ciò, il cinema hollywoodiano non uscì ‘indenne’ dall’attacco dell’HUAC. La blacklist operò, sia direttamente che indirettamente, una profonda modificazione del processo creativo, e, conseguentemente, del prodotto finito. L’analisi di alcuni filoni cinematografici intrinsecamente rapportabili a quell’evento serve a spiegare quanto fondate fossero le accuse formulate dall’HUAC ed in che modo quella decisione cambiò il volto del ‘futuro’ cinema americano.

Anteprima della Tesi di Luca Poggi

Anteprima della tesi: Il processo degli Hollywood Ten: l'Inizio della witch-hunt e della blacklist a Hollywood, Pagina 5

Tesi di Laurea

Facoltà: Lingue e Letterature Straniere

Autore: Luca Poggi Contatta »

Composta da 334 pagine.

 

Questa tesi ha raggiunto 2665 click dal 20/03/2004.

 

Consultata integralmente 7 volte.

Disponibile in PDF, la consultazione è esclusivamente in formato digitale.